Uno dei gruppi di giovani atleti con la campionessa olimpica di Judo Emanuela Pierantozzi

Rivolto ai giovani judoka o aspiranti tali di età compresa tra i 8 e 18 anni

Uno dei gruppi di giovani atleti con la campionessa olimpica di Judo Emanuela PierantozziQui di seguito vengono riportate informazioni di massima sul campo con intento descrittivo. Il modulo di iscrizione contiene le informazioni dettagliate ed esaustive del singolo evento.

Quando si svolge

Il campo si svolge indicativamente la prima, seconda e terza settimana di luglio, per una, due o tre settimane a scelta del ragazzo e dei genitori.
Le date sono meglio indicate nel modulo di iscrizione.

Programma di massima

Le mattine: sveglia, colazione, preparazione atletica e giochi, judo, pranzo, riposo.

Interventi di Emanuela Pieratozzi: pluricampionessa mondiale e plurimedaglia olimpica di judo.
I pomeriggi: visite al territorio (illustrazioni, leggende e fatti storici), fattoria didattica (fare il pane, le tigelle e la pasta tipica dell’appennino), attività culturali (laboratori creativi e didattico-naturalistici), judo, cena. Dopo la cena proiezione cinematografica o brevi escursioni per avvistamento animali.
Sono previste escursioni, in compagnia delle GEV (Guardie Ecologiche Volontarie) nel Parco Regionale del Corno alle Scale con lezioni di riconoscimento della flora spontanea, degli animali e delle loro tracce, monitoraggio delle acque.

Educazione ambientale

Questo è un campo estivo per bambini e ragazzi under 18, organizzato all’interno dell’area protetta “Parco Regionale del Corno alle Scale”, in un territorio di particolareLe forme della natura ed il loro rispetto interesse ambientale e culturale. In un clima di gioco e divertimento e attraverso la condivisione della quotidianità, i ragazzi avranno la possibilità di vivere un’esperienza indimenticabile immersi nella natura. Le attività realizzate insieme agli animatori, educatori e tecnici sportivi, tutte rigorosamente in chiave ludico giocosa, vanno dalla preparazione atletica all’aggiornamento tecnico, dalle escursioni ai laboratori creativi, ludico-scientifici, dalla realizzazione dei giochi dimenticati all’esperienza della panificazione: tutte proposte che offrono la possibilità di socializzare con coetanei e di accrescere le proprie capacità relazionali in un contesto umano e ambientale a questo dedicato.

Cosa serve

Judogi e ciabattine; pantaloncini, maglietta e scarpe da tennis; felpa o una tuta. Zainetto, pantaloni lunghi, giacca a vento leggera o kway, cappellino, costume da bagno. Indumenti intimi e il necessario per l’igiene personale.
Se possiedi un binocolo e una lente di ingrandimento, portali con te.

Rocca Corneta

Sede del campo

Via Serra, 86 Rocca Corneta di Lizzano in Belvedere (BO).

La quota comprende

Pensione completa (dalla cena del primo al pranzo con tigelle dell’ultimo giorno) presso la “Trattoria Corsini” con cucina tradizionale e alloggio presso agriturismo “Fattorie Castelli“ con sistemazione in camere complete di servizi da 2-4 posti (a circa un 1 Km di distanza).
Ingressi, Guide e Istruttori Sportivi
per tutte le attività in programma.
Tigellata finale

Condividi i nostri contenuti su:
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *