Soddisfazione per il giovane Lorenzo Boscarino (Esordiente A) del Budokan Institute che è stato convocato dal Centro Tecnico Regionale Fijlkam dell’Emilia Romagna per uno Stage Nazionale che si svolgerà nella capitale nei giorni 13, 14 e 15 settembre. Assieme a lui altri sette atleti, tra esordienti A ed esordienti B della regione scelti in base alla posizione nella ranking list: Valentin Oprisan (La Ruota di Molinella), Davide Niola (Accademia Kodokan), Matteo Anacardi e Riccardo Casella (Team Romagna), Cristian Mihaesu (Village Ravenna), Matteo Dima e  Brendon D’Aquila (Academy Modena). A seguire la squadra regionale Ilenia Paoletti, già campionessa italiana e mondiale Master. Molto interessante lo stage che, oltre che tecnico (presente la olimpionica Rosalba Forciniti), toccherà anche altri argomenti come il corretto regime alimentare degli Atleti e il rapporto con gli Ufficiali di Gara (presente il responsabile nazionale degli arbitri Guerino De Patre). Presenti le Fiamme Azzurre e selezioni che vanno dalla Calabria al Trentino, passando per il Lazio e l’Emilia Romagna.

Convocazione anche per Elena Bertuzzi che vestirà la maglia della Regione in occasione dell’internazionale Hidenobu Yano che si terrà nella Repubblica di San Marino il 28 Settembre. Questa la formazione del Mixed Team dell’Emilia Romagna che tenterà di aggiudicarsi il trofeo (già conquistato nel 2017): 73 Kg CA Lupu Danil (Center Parma): 81 CA/JU Gelli Luca (San Mamolo); 90 Kg SE Valeri Luca (Dojo Equipe); 52 CA Bertuzzi Elena (Budokan Institute); 63 JU Mazzotti Caterina (Dojo Equipe); 70 SE Momentè Mariasole (Dojo Equipe).

 

Condividi i nostri contenuti su:
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *