E’ partito il sette e andrà avanti fino al venti del mese di luglio l’edizione 2019 di “Judo & Avventura”,  l’oramai storico stage estivo FIJLKAM organizzato dal Budokan Institute  con la Federazione Italiana del Judo.  Anche quest’anno un centinaio di judoka dai dieci ai diciotto anni provenienti da varie Società dell’Emilia Romagna e da altre regioni, verranno a praticare judo e divertirsi nella splendida cornice montana di Rocca Corneta, sull’Appennino bolognese a 800 metri sul livello del mare.  Per alcuni un modo di tenersi in forma praticando sano sport immersi nella natura incontaminata del parco regionale in un clima di amicizia e familiarità ma anche per conoscere e confrontarsi con coetanei provenienti da altre realtà culturali e/o geografiche;  per altri una sana vacanza ristoratrice al termine dell’anno scolastico; per gli atleti più ambiziosi e di livello, un modo per mantenere l’allenamento, e soprattutto, elevare il potenziale ai fini sportivi prima delle vacanze, in modo da potere ripartire da un livello più altro a fine estate con la preparazione della nuova stagione sportiva. Intensivo il training  con preparazione atletica differenziata per età tutte le mattine e due allenamenti di judo al giorno (sempre differenziati per classi di età). Escursioni e bagni tonificanti nelle incontaminate acque dei torrenti. Proiezioni cinematografiche sotto e stelle e tante altre attività formative e sane quelle proposte dal nostro staff. Per finire l’ottima cucina casalinga degli amici del ristorante “Corsini” con menù tarato sportivamente per il giusto apporto di nutrienti. Tra lo staff tecnico ricordiamo l’argento olimpico di Pechino, Anaysi Hernandez  Garcia  e Ilenia Paoletti (Campionessa Italiana e Mondiale oltrechè plurimedagliata europea), Elena Vasile (plurimedagliata  italiana, europea e mondiale),  Luigi Semeraro  e Federico Russo (freschi bronzi master nell’ultimo Campionato Italiano a Squadre) e Gianpiero Donati (Tecnico dell’Aics Ozzano, Società  che, oltre al titolo italiano Aics, ha appena conquistato il titolo mondiale Csit) . Una trentina gli Atleti del Budokan Institute che, assieme a tanti altri provenienti da altre Società, parteciperanno allo stage.

Condividi i nostri contenuti su:
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *