Las Palmas (Gran Canaria). E’ stata la volta della Spagna, dal venticinque al ventinove luglio,  ad ospitare i Campionati Europei Master di Judo 2019. Poco al di sotto del migliaio il numero di judoka over 30 provenienti da tutta Europa che si sono dati battaglia sui cinque tatami per la conquista dei titoli continentali sia individuali che a squadre. Nella rappresentativa nazionale azzurra Ilenia Paoletti, già detentrice del titolo mondiale e pluricampionessa italiana, in forza al Budokan Institute, fresco ritorno all’attività internazionale dopo uno stop per infortunio.

Nonostante il poco tempo avuto a disposizione per la preparazione di una gara di tale livello, Ilenia è stata protagonista di una buona prestazione che, incontro dopo incontro,  la ha portata a sfiorare il podio sia nella gara individuale (finalina per il bronzo persa con la francese Bastiene) che con la Squadra Azzurra (finale per il bronzo persa anche qui con la Francia per quattro a tre) nella quale ha gareggiato da effettiva nella categoria dei pesi medi.

Nella formazione azzurra altre due ragazze dell’Emilia Romagna: Angela Tassi (Center Parma) che ha conquistato il bronzo e Elena Del Romano (Geesink Due Spilamberto) che ha portato a casa un settimo posto.

Condividi i nostri contenuti su:
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *